MISCITA

[mi-sci-ta]

• v.tr. [sogg-v-arg] v. [der. di miscitare]

(io miscito, tu misciti ecc.)

1. Il mescolare due o più realtà: fare m.; con m., o senza m., di altri ingredienti. Più spesso, l’effetto del mescolare o del mescolarsi, e in senso concr. l’insieme delle cose mescolate. Miscita insieme ALT!rove Festival, Coltivatori di Musica e La Guarimba Film Festival.

2. La facilità (semplicità) di mettere insieme differenti arti. m. musica, cibo, street art, cinema, danza contemporanea, installazioni.

3. Credere in uno sviluppo basato sulla cultura. Rimestare, confondere forme e modelli. m. il caldo con il freddo, l’inoperosità con la creatività, il posto sicuro con il posto voluto.

4. Agitare, girare sostanze e composti come territori stitici e resistenze creative. m. il non fatto con tutto il resto non ancora realizzato.

5. Un evento ideato dagli organizzatori di ALTrove – Street Art Festival, Coltivatori Di Musica e La Guarimba Film Festival e supportato da Andrea Bartoli e Florinda Saieva, coloro i quali hanno trasformato il centro storico di Favara nel Primo Distretto Culturale in Sicilia.

LA STORIA

Il 5 settembre 2014 insieme ad altre realtà calabresi, abbiamo organizzato un grande evento alla mitica FARM CULTURAL PARK in Sicilia. L’idea era mettere insieme il meglio della scena culturale calabrese per portarlo in Sicilia, creando un evento unico.

La Guarimba ha portato proiezione di cortometraggi, un murales di Sara Fratini, il laboratorio d’illustrazione per bambini “Fai la scimmia” a cura di Sara Fratini, l’incontro “Innovazione culturale calabrese” a cura di Giulio Vita e il racconto fotografico della serata. In più i nostri sponsor Fichi Marano e Casa Comerci si sono uniti all’evento.

Nell’anno 2015, con lo stesso spirito, abbiamo organizzato “La Piccola” all’ExConvento dei Cappuccini di Belmonte Calabro.

Comments

comments