Programma La Guarimba Film Festival Estate 2022

NEVER MIND THE BOLLOCKS, HERE’S LA GUARIMBA!

Nessuno di noi ha mai pensato che sarebbe stato facile fare un festival del cortometraggio in Calabria, la regione selvaggia. In questo territorio dell’impossibile, le cose sono sempre esagerate, anche le complicazioni: qui, nel secondo anno della pandemia e del commissariamento del paese per mafia, con il Parco che abbiamo riparato chiuso perché ritenuto inagibile dopo il crollo del centro storico (sic), con tutti i bandi della Cultura regionali eliminati, proprio qui, abbiamo deciso di riportare il cinema alla gente e la gente al cinema.

Un po’ per testardaggine calabra, un po’ per speranza di cambiamento venezuelana, ci siamo messi all’opera e abbiamo individuato uno spazio orrendo, simbolo del degrado sociale che vive il paese: un parcheggio poco distante dall’Arena Sicoli, quel cinema all’aperto che abbiamo riparato e riaperto per la prima edizione, e che oggi, purtroppo, è ancora chiuso.

Il parcheggio sarà parte di un nostro progetto di rigenerazione urbana, e sarà ripreso con l’aiuto della street art e di interventi puntuali che ci permetteranno offrirvi una bella nona edizione, sicuramente molto più punk, ma con lo stesso spirito di sempre: senza paura di metterci in gioco e con la consapevolezza che tutto può cambiare.

Dai 1174 corti ricevuti da 80 paesi diversi, il team di programmatori ha svolto un minuzioso lavoro di analisi e valutazione per selezionare 172 opere provenienti da 56 paesi di tutti i continenti: 5 paesi africani, 13 asiatici, 28 europei, 9 americani, 1 oceanico. La parità di genere è rappresentata ampiamente: 94 dei film selezionati sono diretti da donne (pari al 55% del totale). Questi dati confermano la nostra missione di rappresentare culture, linguaggi e tradizioni diversi, portando ricchezza e varietà culturale in un paesino calabrese senza cinema.

Il programma è arricchito da sezioni speciali: KARMALA, il programma di cinema africano; AMERICANIA, corti statunitensi; EL GUAYABO, una selezione di documentari sulla diaspora venezuelana; FOCUS LITUANIA; e infine i vincitori di GLAS ANIMATION, il festival di animazione statunitense che quest’anno si è dovuto svolgere online e che ospiteremo sul nostro schermo.

Le scimmie stanno tornando, ci vediamo quest’estate ad Amantea.

L’INGRESSO A LA GUARIMBA È LIBERO

TUTTI I FILM SARANNO PROIETTATI CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO E IN INGLESE

ARTISTS FOR LA GUARIMBA 

Durante tutti i giorni del festival, dalle 18:00 in poi, sarà possibile visitare la mostra “Artists for La Guarimba”, una serie di 15 locandine realizzate da 15 illustratori internazionali per La Guarimba, a cura di Sara Fratini. Per questa nona edizione i poster sono stati realizzati da Mikel Murillo (Spagna), autore della locandina ufficiale, e poi Paulo Albuquerque a.k.a. Cesáh (Portogallo), Egle Zvirblyte (Lituania), Flora Anna Buda (Ungheria), Giovanna Lopalco (Italia), Gwladys Gambie a.k.a. Black Meisha (Martinica), Meltem Şahin (Turchia), Natasha Dinjar (Australia), Sawako Kabuki (Giappone), Śhąüņ Bůķhüţh (Mauritius), Zoran Popac (Serbia), Boyoung Kim (Corea del Sud), Keya Tama (Sudafrica), Harriet Lenneman (USA) e Mela Pabón (Porto Rico).

ARTISTS IN RESIDENCY 

Ogni anno, La Guarimba ospita artisti di diverse discipline per fare ricerca e realizzare opere all’interno del festival. Quest’anno l’artista brasiliano-portoghese Cesáh e super Sara Fratini realizzeranno due murales nel parcheggio che ospiterà il festival, con la finalità di rigenerare un’area degradata di Amantea e restituirla alla cittadinanza. Le due opere di street art saranno realizzate grazie al supporto di Colorificio VR, un’azienda piemontese che ci sponsorizzerà fornendoci la pittura necessaria per l’intervento.

SPIAGGIA DI AMANTEA

 8:00 | PULIZIA DELLA SPIAGGIA 

LIDO AZZURRO DI AMANTEA

 20:00 | PRESENTAZIONE DEL LIBRO “A SUD DEL SUD”
Con la presenza dell’autore Giuseppe Smorto, ex vicedirettore di Repubblica. 

 21:00 | EL GUAYABO: THE VENEZUELAN DIASPORA | Proiezione di documentari sulla crisi umanitaria in Venezuela 

Of Memory And Debris di Rodrigo Michelangeli | 16′ | Canada

A Backyard For My Grandchildren To Play di Pedro Moreno | 8′ | Uruguay

They Called Me Pietro di Pedro Mercado | 8′ | Venezuela

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 19:00 | LA FABBRICA DEL CINEMA | Laboratori di animazione e illustrazione per bambini 

 21:00 | CONCERTO DI APERTURA dell’Orchestra di Fiati Mediterranea

Tributo al compositore John Williams.

 21:30 | PROIEZIONE DI APERTURA | Film girati in Calabria e prodotti da La Guarimba 

Yan di Jacinta Agten | 15′ | Belgio

 21:45 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | FILM PER TUTTI 

Careful di Alice Saey | 4′ | Francia | VIDEOCLIP

Accamòra di Emanuela Muzzupappa | 11′ | Italia | FICTION

Would You Please? di Ada Güvenir | 5′ | Belgio | ANIMAZIONE

Girlsboysmix di Lara Aerts | 6′ | Paesi Bassi | DOCUMENTARIO

Sassy Boy di Qieer Wang | 1′ | Stati Uniti & Hong Kong | ANIMAZIONE

David di Zachary Woods | 12′ | Stati Uniti | FICTION

 23:00 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | BAMBINI ACCOMPAGNATI 

Room With A View di (LA)HORDE – Marine Brutti, Jonathan Debrouwer & Arthur Harel | 5′ | Francia | VIDEOCLIP

Son Of Sodom di Theo Montoya | 15′ | Colombia | DOCUMENTARIO

Cockpera di Kata Gugić | 5′ | Croazia | ANIMAZIONE

The Last Ferry From Grass Island di Linhan Zhang | 14′ | Stati Uniti & Hong Kong | FICTION

Blue Fear di Marie Jacotey, Lola Halifa-Legrand | 10′ | Francia | ANIMAZIONE

El Amor Amenazado di Hector Herce | 15′ | Spagna | FICTION

LIDO AZZURRO DI AMANTEA

 2:00 | PROIEZIONE “INSOMNIA” | Film sperimentali
preceduto da DJ set – Omaggio a Franco Battiato & Raffaella Carrà

I Want To Be The Ocean di Raman Djafari | 1′ | Germania

Aninsri Daeng di Ratchapoom Boonbunchachoke | 29′ | Tailandia

Angry Dogs di Shaun Clark | 5′ | Regno Unito

Xylem di Michael Hughes | 5′ | Regno Unito

Fruit di Ivan Li | 3’ | Canada & Hong Kong

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 19:00 | LA FABBRICA DEL CINEMA | Laboratori di animazione e illustrazione per bambini 

 21:00 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | FILM PER TUTTI 

Craziest Thing di Sacha Beeley | 3′ | Regno Unito | VIDEOCLIP

God Was Here! di Raluca Lupascu | 27′ | Paesi Bassi & Romania | DOCUMENTARIO

Girls Talk About Football di Paola Sorrentino | 7′ | Italia | ANIMAZIONE

Sukar di Ilias El Faris | 11′ | Marocco & Francia | FICTION

Dat’s Real Good? di Marc Faye | 5′ | Francia | ANIMAZIONE

Three Meetings Of The Extraordinary Committee di Jones | 18′ | Regno Unito & Bulgaria | FICTION

 PRESENTAZIONE SUPERLOOP GIPHY 

Proiezione delle migliori GIF ricevute.

 22:30 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | BAMBINI ACCOMPAGNATI 

Demasiadas Mujeres di Santos Bacana | 3′ | Spagna | VIDEOCLIP

Just A Guy di Shoko Hara | 15′ | Germania | DOCUMENTARIO

Black Hole di Tristan Aymon | 29′ | Svizzera | FICTION

Little Miss Fate di Joder von Rotz | 8′ | Svizzera | ANIMAZIONE

L’Effort Commercial di Sarah Arnold | 17′ | Francia, Svizzera & Italia | FICTION

Incomplete Woman di Huh Su-young | 10′ | Corea del Sud | ANIMAZIONE

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 19:00 | LA FABBRICA DEL CINEMA | Laboratori di animazione e illustrazione per bambini 

 21:00 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | FILM PER TUTTI 

Parachute di Taisia Deeva | 4′ | Germania & Russia | VIDEOCLIP

Uncle in LA di Kai Stoeckel | 28′ | Germania & Stati Uniti | DOCUMENTARIO

The Delivery di Doğuş Özokutan | 12′ | Cipro, Turchia & Siria | FICTION

Carrousel di Jasmine Elsen | 9′ | Belgio | ANIMAZIONE

Pain di Anna Rose Duckworth | 8′ | Nuova Zelanda | FICTION

It’s All The Salt’s Fault di María Cristina Pérez | 10′ | Colombia | ANIMAZIONE

 22:30 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | BAMBINI ACCOMPAGNATI 

I Died di Zuzanna Plisz | 4′ | Polonia | VIDEOCLIP

Horacio di Caroline Cherrier | 10′ | Francia | ANIMAZIONE

Anita di Sushma Khadepaun | 18′ | India & Stati Uniti | FICTION

The Ballet Of Service di Marlies Smeenge | 15′ | Paesi Bassi | DOCUMENTARIO

The Manila Lover di Johanna Pyykkö | 27′ | Filippine & Norvegia | FICTION

LIDO AZZURRO DI AMANTEA

 2:00 | FOCUS LITHUANIA | Proiezione di corti lituani a cura di Lithuanian Shorts 

Becoming Animal di Ieva Šakalytė | 10′

It’s Alright di Jorūnė Greičiūtė | 17′

Dummy di Laurynas Bareiša | 13′

VIA ELISABETTA NOTO, 52 

 21:00 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | FILM PER TUTTI 

Dromedary di Janez Lapajne | 17′ | Slovenia | FICTION

How My Grandmother Became A Chair di Nicolas Fattouh | 10′ | Libano | ANIMAZIONE

Shadows On The Rails di Elias Kahla | 21′ | Finlandia | DOCUMENTARIO

Sting Like A Bee di Leone Balduzzi | 5′ | Italia | VIDEOCLIP

Lorena di Sergio Babilonia | 17′ | Perù | FICTION

Trona Pinnacles di Mathilde Parquet | 12′ | Francia | ANIMAZIONE

 22:30 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | BAMBINI ACCOMPAGNATI 

Never Ever di Evgeniv Bakirov | 3′ | Russia | VIDEOCLIP

Queens di Youssef Youssef | 30′ | Svizzera & Egitto | FICTION

Malumore di Loris Giuseppe Nese | 12′ | Italia | ANIMAZIONE

3 Logical Exits di Mahdi Fleifel | 15′ | Danimarca, Regno Unito & Libano | DOCUMENTARIO

Nuevo Rico di Kris Mercado | 16′ | Stati Uniti & Porto Rico | ANIMAZIONE

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 21:00 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | FILM PER TUTTI 

The Tower di Sunčana Brkulj | 4′ | Croazia | VIDEOCLIP

Fata Morgana di Daniella Bokor, Leanna Berkovitch | 11′ | Israele | ANIMAZIONE

All The Time di Shadi Karamroudi | 15′ | Iran | FICTION

Quaranta Cavalli di Luca Ciriello | 10′ | Italia | DOCUMENTARIO

Austral Fever di Thomas Woodroffe | 20′ | Cile | FICTION

Easter Eggs di Nicolas Keppens | 14′ | Belgio | ANIMAZIONE

 22:30 | PROIEZIONE CORTI IN COMPETIZIONE | BAMBINI ACCOMPAGNATI 

A Lack Of Clarity di Stefan Kruse Jørgensen | 23′ | Danimarca | DOCUMENTARIO

King’s BLVD di Andrew Litten | 4′ | Stati Uniti | VIDEOCLIP

Mermaid In A Jar di Malkki Tomi | 5′ | Finlandia | ANIMAZIONE

The Unseen River di Phạm Ngọc Lân | 23′ | Vietnam | FICTION

The Zucchini’s Smile di Lucas Ansart | 7′ | Francia | ANIMAZIONE

The Danger In Front di Alexis Chartrand | 18′ | Canada | FICTION

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 21:00 | PREMIAZIONI 

Presentazione del Premio del Pubblico “Vitaliano Camarca” e consegna dei premi.

 21:45 | KARMALA | Proiezione di corti africani a cura di Keba Danso 

Noor di Rim Nakhli | 15′ | Tunisia

Al-Sit di Suzannah Mirghani | 20′ | Sudan

Bablinga di Fabien Dao | 14′ | Burkina Faso

 22:30 | AMERICANIA | Proiezione di corti statunitensi a cura di Sam Morrill 

Little Potato di Wes Hurley & Nathan M. Miller | 14′

Quarter Life Poetry on Planned Parenthood di Arturo Perez Jr. & Samantha Jayne | 4′

Dick Morrill di Bas Berkhout | 6′

Caroline di Celine Held & Logan George | 12′

Quarter Life Poetry on Office Bathrooms di Arturo Perez Jr. | 3′

 23:15 | A SCREEN FOR GLAS ANIMATION | Proiezione di corti di animazione a cura di GLAS Animation Festival 

1000 Dreams: Zenti the Invincible di Jonathan Phanhsay-Chamson | 16′ | Francia

Naked di Kirill Khachaturov | 15′ | Russia

KKUM di Kang-min Kim | 9′ | Corea del Sud

Nei mesi prima del festival abbiamo organizzato una serie di conferenze e workshop online in collaborazione con i nostri partner, per dare continuità alla nostra missione educativa, fornendo strumenti utili al nostro pubblico per un percorso personale. Gli incontri hanno toccato temi rilevanti per l’industria cinematografica contemporanea, come il finanziamento dei progetti indipendenti, la discriminazione delle donne nella produzione di film, la questione dei rifugiati politici in Venezuela e l’identità di genere.

 7 MAGGIO – HOW TO CO-PRODUCE YOUR FILM IN NORWAY
in collaborazione con l’Ambasciata Norvegese in Italia & Nordnorsk Filmsenter.

 18 MAGGIO – A GLIMPSE ON THE LITHUANIAN CULTURAL INDUSTRY FROM A WOMEN PERSPECTIVE
in collaborazione con l’Ambasciata Lituana in Italia, Lithuanian Cultural Institute & Lithuanian Shorts.

 27 MAGGIO – EL GUAYABO: THE VENEZUELAN DIASPORA 
in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Venezuelana.

 10 GIUGNO – AN ISTAGRAM LIVE CONVERSATION ABOUT GENDER IDENTITY 
in collaborazione con l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia & il Governo delle Fiandre in Italia.

 23 GIUGNO – BASED UPON THE BOOK – ADAPTING BOOKS INTO FILMS 
in collaborazione con Scuola Holden.

 25 GIUGNO – HOW TO USE GIFS AND CLIPS TO PROMOTE YOUR NEXT FILM 
in collaborazione con GIPHY.

Quanto costa l'ingresso?

Fin dal primo anno, l’ingresso alle proiezione è libero, perché il nostro obiettivo è riportare il cinema alla gente e la gente al cinema!

Ma io voglio contribuire lo stesso

Puoi fare una donazione o acquistare una maglietta, una borsa, un gadget o una stampa delle nostre locandine ed aiutarci ad essere sostenibili.

Possono venire i bambini?

Il festival non conosce la censura, ma dopo le 23:00 alcuni cortometraggi possono ferire certe sensibilità. Per questo, abbiamo allestito “La Grotta dei piccoli”, uno spazio all’interno della grotta che proietterà film di animazione per bambini durante tutte le sere del festival.

Si mangia?

Sì, ci sarà un food truck a disposizione con cibo e bevande per tutti gli spettatori.

CON IL SOSTEGNO DI

CON IL PATROCINIO DI

ONORIFICENZE

SPONSOR TECNICI

MEDIA PARTNER

IN COLLABORAZIONE CON

SPONSOR CAMBUR

PARTNER