Programma La Guarimba Film Festival Estate 2022

10 ANNI RIPORTANDO IL CINEMA ALLA GENTE

Per il decimo anno consecutivo, il piccolo centro della costa tirrenica calabrese ospiterà il più grande festival del cortometraggio in Italia, che tornerà dal 7 al 12 agosto per festeggiare il suo anniversario e confermarsi nella sua missione di “riportare il cinema alla gente e la gente al cinema”.

La Guarimba è una storia di emigrazione al contrario: il ritorno in terra calabra per investire e costruire il futuro con la realizzazione di un festival di cinema. Questa piccola associazione culturale, fondata da due ventenni che si sono rifiutati a vivere in un mondo preimpostato, negli anni è stata avventura, scommessa e soprattutto, luogo sicuro.

Nei dieci anni da quella prima edizione nella storica Arena Sicoli, l’associazione ha rappresentato la voce e le braccia di tante battaglie di civiltà, realizzando progetti di riqualificazione urbana negli spazi abbandonati ad Amantea, impegnandosi nella lotta alla discriminazione sociale e razziale, inaugurando spazi comunitari in un paese senza luoghi dedicati alla cultura e all’aggregazione, creando programmi di formazione cinematografica per i ragazzi delle scuole della Calabria e della Puglia e per  giovani registi internazionali, portando una rassegna itinerante di cinema migrante nelle cinque provincie calabresi, combattendo per riportare il cinema alla gente e la gente al cinema.

Negli anni, La Guarimba è stata insignita della Medaglia del Presidente della Repubblica e del Premio di Rappresentanza della Camera dei Deputati; ha ricevuto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il supporto della Commissione Europea, oltre che di diverse ambasciate di paesi di tutto il mondo. Un risultato importante per un progetto partito dal basso in un territorio che da sempre fatica a entrare in relazione con le istituzioni.

Per noi, La Guarimba è un progetto di vita, un modello di comunità, condivisione e scambio. Una scommessa vinta di fronte al pessimismo locale, all’economia globale e a quel mito che dice ai ragazzini terroni che al Sud non c’è niente da fare.

Per questo decimo anniversario, abbiamo preparato un’edizione con cinema da tutti i continenti e per ogni tipologia di pubblico, con attività laboratoriali per i bambini, concerti per i ragazzi, una mostra di illustrazione, conferenze e tante belle sorprese.

Vi aspettiamo dal 7 al 12 Agosto ad Amantea per celebrare insieme questa grande festa della Cultura!

L’INGRESSO A LA GUARIMBA È LIBERO

TUTTI I FILM SARANNO PROIETTATI CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO E IN INGLESE

ARTISTS FOR LA GUARIMBA 

Durante tutti i giorni del festival, dalle 18:00 in poi, sarà possibile visitare la mostra “Artists for La Guarimba”, una serie di 15 locandine realizzate da 15 illustratori internazionali per La Guarimba, a cura di Sara Fratini. Per questa decima edizione i poster sono stati realizzati da Mikel Murillo (Spagna), autore della locandina ufficiale, e poi Jonathan Phanhsay-Chamson (Francia), Diana Ejaita (Italia/Nigeria), Kamila Bassioni (Egitto), Christella Bijou (Ruanda), Delaram Faghani (Iran), Maria Niño (Venezuela), Catalina Vázquez (Colombia), Christoph Sarow (Germania), Amanda Mijangos (Messico), Monica Liaw (Taiwan), Samantha Curcio (Australia), Rehua Wilson (Nuova Zelanda), Ruwangi “Roo” Amarasinghe (Sri Lanka) e Satu Kettunen (Finlandia).

LIDO AZZURRO DI AMANTEA

 8:00 | PULIZIA DELLA SPIAGGIA 

IL TERRENO DI VIA MAZZINI, 32

 19:00 | PRESENTAZIONE DEL LIBRO “ARTISTS FOR LA GUARIMBA – 10TH ANNIVERSARY EDITION”

20:00 | PROIEZIONE “CALABRIA-O-RAMA” | Cortometraggi prodotti in Calabria

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 19:00 | SCIMMIE, MATITE E PAROLE | Creative communication workshop for children and kids

 20:30 | CONCERTO DI APERTURA dell’Orchestra Dei Fiati Mediterranea 

 21:00 | PROIEZIONE DI APERTURA | Film girati in Calabria e prodotti da La Guarimba

La Mia Mantia di Giulio Vita & Andre Paduano | 30′ | Italia

 21:30 | SLÁVA UKRAYÍNI | Programma speciale di corti ucraini

The diaper cake di Anastasia Babenko | 18′ | Ucraina

In the field di Oleksandr Shkrabak | 20′ | Ucraina

15.02.22- 24.02.22 Kyiv di Hristina Novikova & Alisa Sizykh | 4′ | Ucraina

 22:15 | CORTI IN COMPETIZIONE | Film per tutti

El arte de recuperarte di Dante Zaballa | 3′ | Argentina | VIDEOCLIP

Daydreamers di Ante Pask | 12′ | Belgio | FICTION

Sauna di Anna Lena Spring & Lara Perren | 4′ | Svizzera | ANIMAZIONE

In Light di Alice Fassi | 8′ | Italia | DOCUMENTARIO

I gotta look good for the apocalypse di Ayce Kartal | 6′ | Francia | ANIMAZIONE

4AM di Mehdi Fikri | 11′ | Francia | FICTION

 23:00 | CORTI IN COMPETIZIONE | Bambini accompagnati

Summer 91 di Rupert Holler | 4′ | Austria | VIDEOCLIP

Warsha di Dania Bdeir | 15′ | Libano | FICTION

The train driver di Christian Wittmoser & Zuniel Kim | 6′ | Germania | DOCUMENTARIO

My fat arse and I di Yelyzaveta Pysmak | 10′ | Polonia | ANIMAZIONE

Inherent di Nicolai G.H. Johansen | 17′ | Danimarca | FICTION

When the moon was gibbous di Erika Grace Strada | 4′ | Danimarca | ANIMAZIONE

LIDO AZZURRO DI AMANTEA

 2:00 | PROIEZIONE “INSOMNIA” | Film sperimentali

Eyes and horns di Chaerin Im | 6′ | Repubblica di Corea

Los colores del niño dios di Santiago Pérez Rodríguez a.k.a Mito the cat | 2′ | Colombia

Motorcyclist’s happiness won’t fit into his suit di Gabriel Herrera | 10′ | Messico

One thousand and one attempts to be an ocean di Wang Yuyan | 11′ | Francia

Virtual voice di Suzannah Mirghani | 7′ | Qatar

IL TERRENO – VIA MAZZINI, 32

 15:00 | CONFERENZA “ON UNCERTAINTY, VULNERABILITY, AND EMOTIONALITY IN ANIMATION” | Con Raman Djafari

 15:30 | PRESENTAZIONE LABORATORIO GIPHY CAMP E MANUALE DI ISTRUZIONE PER GLI ANIMATORI

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 19:00 | SCIMMIE, MATITE E PAROLE | Creative communication workshop for children and kids 

 21:00 | CORTI IN COMPETIZIONE | Film per tutti

Monsters di Taisia Deeva | 3′ | Ucrainia | VIDEOCLIP

More than I remember di Amy Bench | 14′ | Stati Uniti | DOCUMENTARIO

Other half di Lina Kalcheva | 13′ | Regno Unito | ANIMAZIONE

Sound of the night di Chanrado Sok & Kongkea Vann | 20′ | Cambogia | FICTION

Noir-Soleil di Marie Larrivé | 20′ | France | ANIMAZIONE

Like the ones I used to know di Annie St-Pierre | 18′ | Canada | FICTION

 22:30 | CORTI IN COMPETIZIONE | Bambini accompagnati

Cold Heart di Raman Djafari | 4′ | Germania | VIDEOCLIP

Matka/Polka di Joanna Suchomska | 15′ | Polonia | DOCUMENTARIO

Young di Kristian Håskjold | 23′ | Danimarca | FICTION

Ding di Malte Stein | 5′ | Germania | ANIMAZIONE

Venus of Willendorf di Zuzanna Grajcewicz | 23′ | Polonia | FICTION

Bye little block! di Éva Darabos | 9′ | Ungheria | ANIMAZIONE

IL TERRENO – VIA MAZZINI, 32

 15:00 | CONFERENZA SUBTITLING AS A FILMMAKER TOOL | Con Marta Miquel Iriarte 

 15:30 | LABORATORIO GIPHY CAMP 

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 19:00 | SCIMMIE, MATITE E PAROLE | Creative communication workshop for children and kids 

 21:00 | CORTI IN COMPETIZIONE | Film per tutti 

Storgetnya di Hovig Hagopian | 20′ | Francia | DOCUMENTARIO

Stay soft di Maegan Houang | 4′ | Stati Uniti | VIDEOCLIP

A Guitar In The Bucket di Boyoung Kim | 15′ | Repubblica di Corea | ANIMAZIONE

I am afraid to forget your face di Sameh Alaa | 15′ | Egitto | FICTION

Goodbye Jérôme! di Gabrielle Selnet, Adam Sillard & Chloé Farr | 8′ | Francia | ANIMAZIONE

The Criminals di Serhat Karaaslan | 24′ | Turchia | FICTION

 22:30 | CORTI IN COMPETIZIONE | Bambini accompagnati

Anabase di Benjamin Goubet | 28′ | Svizzera | FICTION

Sweet Nothing di Joana Fischer & Marie-Christine Kenov | 4′ | Svizzera | ANIMAZIONE

Ghosts di (LA) HORDE | 8′ | Francia | VIDEOCLIP

A Job Like Any Other di Annick Roussy | 20′ | Canada/Quebec | DOCUMENTARIO

Steakhouse di Špela Čadež | 10′ | Slovenia | ANIMAZIONE

Sideral di Carlos Segundo | 15′ | Brasile | FICTION

IL TERRENO – VIA MAZZINI, 32

 15:00 | LABORATORIO GIPHY CAMP | Aperto a bambini e ragazzi

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 21:00 | CORTI IN COMPETIZIONE | Film per tutti

A Bite Of Bone di Honami Yano | 10′ | Giappone | ANIMAZIONE

Breakpoint di Nicolas Panay | 18′ | Francia | FICTION

VO di Nicolas Gourault | 19′ | Francia | DOCUMENTARIO

Dynamite di Jim Vieille | 4′ | Francia | VIDEOCLIP

Lovebirds di Víctor Moreno | 18′ | Spagna | FICTION

Drone di Sean Buckelew | 15′ | Stati Uniti | ANIMAZIONE

 22:30 | CORTI IN COMPETIZIONE | Bambini accompagnati

Sonho di Douglas Ratzlaff Bernardt | 14′ | Brasile | VIDEOCLIP

North Pole di Marija Apcevska | 15′ | Macedonia del Nord | FICTION

Mr. Pete & The Iron Horse di Kilian Vilim | 7′ | Svizzera | ANIMAZIONE

Salvo di Federico Cammarata | 30′ | Italia | DOCUMENTARIO

Downfall di Rona Fayad | 4′ | Libano | ANIMAZIONE

Pitbull di Fabián López León | 18′ | Messico | FICTION

IL TERRENO – VIA MAZZINI, 32

 15:00 | CONSEGNA DELLE GIF

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 19:00 | THE CHILDREN JURY | A playfull meeting for the spectators of La Grotta dei Piccoli, where they can discuss with programmers and educators   about their favorite animated shorts

 21:00 | CORTI IN COMPETIZIONE | Film per tutti

A Place In Blue di Seung eon Yi | 8′ | Repubblica di Corea | ANIMAZIONE

Party Poster di Rishi Chandna | 21′ | India | DOCUMENTARIO

Lili Alone di Zou Jing | 22′ | Cina | FICTION

Omen di DRUST | 5′ | Regno Unito | VIDEOCLIP

Lemongrass Girl di Pom Bunsermvicha | 17′ | Thailandia | FICTION

Red Giant di Anne Verbeure | 10′ | Belgio | ANIMAZIONE

 22:15 | SUPERLOOP GIPHY | Proiezione delle migliori GIF ricevute

 22:30 | CORTI IN COMPETIZIONE | Bambini accompagnati

La Route Des Jeunes di Justine Stella Knuchel, Saro Vallejo & Juan Manuel Vegas | 14′ | Svizzera | DOCUMENTARIO

Bestia di Hugo Covarrubias | 15′ | Cile | ANIMAZIONE

Techno, Mama di Saulius Baradinskas | 7′ | Svizzera | FICTION

Your Bad Animals di Ido Shapira & Amit Cohen | 12′ | Israele | ANIMAZIONE

Zabut di Giuseppe Schillaci | 20′ | Italia | FICTION

Bye Bye di David Maruchniak | 5′ | Argentina | VIDEOCLIP

IL TERRENO – VIA MAZZINI, 32

 15:00 | CONFERENZA “TAIWAN/INDIGENOUS/CINEMA” | Con Limuy Asien 

 15:30 | CONFERENZA “THE UKRAINIAN CINEMA IN WAR TIMES”| Con Olga Zarko 

VIA ELISABETTA NOTO, 52

 21:00 | PREMIAZIONI 

 21:30 | INDIGENOUS FILMS | Programma speciale per celebrare le culture indigene Atayal, Sami, Maori, Mosotho, e Wayuu 

A Tayal di Laha Mebow | 23′ | Taiwan

The Tongues di Marja Bal Nango | 15′ | Norvegia

Matua di Kaitiaki Rodger | 9′ | Nuova Zelanda

Behemoth: or The Game of God di Lemohang Jeremiah Mosese | 13′ | Lesotho

Mugan Boe di Olowaili Green Santacruz & Juan Esteban Díaz Puerta | 4′ | Colombia

 22:30 | TAIWAN FOCUS | Programma speciale di cinema taiwanese 

A Piece Of Cake di Wen-Yi Tseng | 6′ | Taiwan

My Grandmother Is An Egg di Wu-Ching Chang | 8′ | Taiwan

Q & A di Limuy Asien | 15′ | Taiwan

 23:15 | A SCREEN FOR GLAS ANIMATION | Programma speciale con una selezione di corti dal festival californiano GLAS Animation

Ghost Dogs di Joe Cappa | 11′ | Stati Uniti

Pests di Juliette Laboria | 7′ | Francia

Sierra di Sander Joon | 16′ | Estonia

Nei mesi prima del festival abbiamo organizzato una serie di conferenze e workshop online in collaborazione con i nostri partner, per dare continuità alla nostra missione educativa, fornendo strumenti utili al nostro pubblico per un percorso personale. Gli incontri hanno toccato temi rilevanti per l’industria cinematografica contemporanea, come il finanziamento dei progetti indipendenti, la discriminazione delle donne nella produzione di film, la questione dei rifugiati politici in Venezuela e l’identità di genere.

 7 MAGGIO – HOW TO CO-PRODUCE YOUR FILM IN NORWAY
in collaborazione con l’Ambasciata Norvegese in Italia & Nordnorsk Filmsenter.

 18 MAGGIO – A GLIMPSE ON THE LITHUANIAN CULTURAL INDUSTRY FROM A WOMEN PERSPECTIVE
in collaborazione con l’Ambasciata Lituana in Italia, Lithuanian Cultural Institute & Lithuanian Shorts.

 27 MAGGIO – EL GUAYABO: THE VENEZUELAN DIASPORA 
in collaborazione con la Camera di Commercio Italo-Venezuelana.

 10 GIUGNO – AN ISTAGRAM LIVE CONVERSATION ABOUT GENDER IDENTITY 
in collaborazione con l’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi in Italia & il Governo delle Fiandre in Italia.

 23 GIUGNO – BASED UPON THE BOOK – ADAPTING BOOKS INTO FILMS 
in collaborazione con Scuola Holden.

 25 GIUGNO – HOW TO USE GIFS AND CLIPS TO PROMOTE YOUR NEXT FILM 
in collaborazione con GIPHY.

Quanto costa l'ingresso?

Fin dal primo anno, l’ingresso alle proiezione è libero, perché il nostro obiettivo è riportare il cinema alla gente e la gente al cinema!

Ma io voglio contribuire lo stesso

Puoi fare una donazione o acquistare una maglietta, una borsa, un gadget o una stampa delle nostre locandine ed aiutarci ad essere sostenibili.

Possono venire i bambini?

Il festival non conosce la censura, ma dopo le 23:00 alcuni cortometraggi possono ferire certe sensibilità. Per questo, abbiamo allestito “La Grotta dei piccoli”, uno spazio all’interno della grotta che proietterà film di animazione per bambini durante tutte le sere del festival.

Si mangia?

Sì, ci sarà un food truck a disposizione con cibo e bevande per tutti gli spettatori.

CON IL SOSTEGNO DI

CON IL PATROCINIO DI

ONORIFICENZE

SPONSOR TECNICI

MEDIA PARTNER

IN COLLABORAZIONE CON

SPONSOR CAMBUR

PARTNER